venerdì 7 ottobre 2011

Mi sono trasferito...

Cari amici lettori mi sono trasferito su un nuovo blog: Un sardo in giro.
Non essendo più a Parigi ma in Italia e abbastanza in giro per la penisola ho deciso di riaprire un blog.
Per chi non mi vuole abbandonare vi chiedo di iscriversi! Mi trovate anche su facebook.

A presto! Magari un giorno ritorno a Parigi!

venerdì 16 settembre 2011

Parigi primavera estate 2011


Ed eccoci qua con il video finale di questa seconda parte della mia avventura parigina. Altri quattro mesi raccontati in questo blog e che ho voluto sintetizzare con questo album fotografico di tutti (o quasi) i contenuti di quest'ultimo periodo (il minuto 7.20 é  il mio preferito).

martedì 16 agosto 2011

Brassens ou la liberté


Ultimo post, o almeno penso. Penso di avervi raccontato tutto quello che avevo in mente e mi ero segnato. Vi posterò più avanti solo il video con le foto di questa primavera-estate 2011, ma non penso di privarmi dell'apertura di uno o più blog a seconda di dove mi troverò a partire dal prossimo anno sociale.

martedì 9 agosto 2011

Tirando le somme... una seconda volta

Partendo da Parigi lo scorso dicembre avevo fatto un sunto di tutte le cose viste tra musei, mostre e chiese. Non posso quindi non aggiornare l'elenco sperando di ricordarmi tutto ciò che di bello ho visto!

Il diluvio universale... al Sacre Coeur

Se avete voglia di ripassare la storia della bibbia ecco che uno dei tanti artisti di strada vi può aiutare.
Sulle scalinate del Sacre Coeur potrete infatti trovare un breve racconto della genesi e dei primi fatti della bibbia: Adamo ed Eva, Noè e il diluvio universale. Ecco qualche scatto.

La nike di Samotracia


La nike di Samotracia é un'opera appartente alla statuaria greca conservata al Museo del Louvre. Come la Gioconda anche quest'opera é una tra le più fotografata.
La nike risale al II sec. a.C. e raffigura la figlia di Zeus che annuncia la vittoria di guerre militari mentre si posa sulla pra di una nava da battaglia. L'opera fu ritrovata, senza braccia, sull'isola di Samotracia, nel mare Egeo, nel 1863 ed è oggi conservata al Louvre in cima alla scala che porta ai dipinti italiani.

Saint-Eustache



E' una tra le chiese più affascinanti del centro parigino. La chiesa di Saint-Eustache, di stile gotico-rinasimentale, é datata tra il 1532 e il 1632, si trova nella zona di Les Halles.
Particolare la torre campanaria incompleta, molto suggestivo l'interno di stile gotico fiammeggiante.

venerdì 5 agosto 2011

20 cose da fare in Italia al ritorno da Parigi

Dopo un po' di mesi a Parigi é normale vanga un po' di nostalgia dell'Italia, soprattutto a livello culinario. Ecco le 20 cose da fare in Italia al ritorno da Parigi:
1) bere un vero caffé
2) mangiare una vera pizza
3) mangiare delle vere lasagne
4) mangiare il ragù di mia mamma
5) stendermi in spiaggia al sole per diverso tempo

Altre 100 cose da fare a Parigi

Alla mia partenza da Parigi lo scorso dicembre avevo fatto la lista delle 100 cose da fare a Parigi .
Essendoci ritornato devo aggiornare il mio elenco con altrettante 100 cose!
Sono tutte cose che ho fatto, spero di essermi ricordato di tutto!

mercoledì 3 agosto 2011

Chateau de Versailles - les jardins




Rieccomi! Dopo il mio lungo viaggio per l'Isola, dopo essermi soffermato a Lione e brevemente a Grenoble nonché qualche giorno in Liguria, rieccomi con i miei ultimi post su Parigi.
Vi avevo già mostrato gli interni del Castello di Versailles. Ora vi lascio le foto dell'immenso giardino di Versailles, talmente grande che non l'ho visitato tutto! Non ho visitato infatti gli edifici del Trianon né i vicini giardini!

giovedì 28 luglio 2011

Ciaò Paris!


Saluto Parigi. Ora lascio il mio appartamento.
Ieri ho salutato i colleghi che sono stati molti gentili ad offrirmi un aperitivo e ho anche rivisitato il Museo della Musica nonché visto l'esposizione sul cantante Brassens, una sorta di De André francese. Veramente una bella esposizione.
Nei prossimi giorni caricherò le ultime foto e gli ultimi video nonché un video riassuntivo con le foto della primavera e dell'estate.
Il cielo é grigio come d'abitudine....

mercoledì 27 luglio 2011

Festival FNAC Indétendances


Durante questi mesi estivi a Parigié possible ascoltare dei concerti gratuiti organizzati sulla piazza dell'hotel de Villa dalla Fnac. Ci ho fatto un salto venerdì scorso e sebbene l'idea era molto buona il risultato é stato molto deludente... Vi lascio però alcune foto visto che quella sera il cielo si era aperto e l'Hotel si é colorato di bei toni caldi.

Parigi dalla Senna


Ecco il mio reportage del giro in Bateau mouche (in barca) lungo la Senna di domenica scorsa. Parigi vista dalla Senna ha tutto un suo fascino...


Au sergent recruteur


Qualche giorno fa ho avuto la possibilità di mangiare presso il ristorante Au sergent recruteur. E' un ristorante che si trova nell'ile Saint-Louis che si nota facilmente quando ci si passa davanti per il caratteristico arredamento in stile trattoria medioevale creato dalle corazze e da altri strumenti e armature antiche appesi in ogni parte del locale. Carina anche l'idea di appendere delle banconote per il soffitto nonché quella di mettere cestini di ortaggi e di salumi sui tavoli come centrotavola.

martedì 26 luglio 2011

Salut Paris!

Parigi agli sgoccioli. Ti viene da pensare a tutti questi mesi, a rivedere tanti momenti di tutto questo anno. Che esperienza! Quante cose viste, quanti incontri fatti! Difficile riassumere. Alla fine non posso che ringraziare.
Proprio un anno fa mi organizzavo per poter partire e affrontare i primi problemi burocratici. Ora sono in partenza. La mia valiga é piena di tanti ricordi, di tante belle cose viste!
In questi giorni ho visto tutto il visitabile da Notre Dame, la Tour Eiffel, il Louvre, Montmartre nonché il Castello di Versailles.
Ho ri-visto tutto, ho salutato tutto. Ho pure preso l'ultimo caffé da Amelie nonché mangiati gli ultimi piatti francesi (mo' voglio una pizza italiana!).
Chissà quando tornerò a Parigi, vedremo. Per ora voglio pensare ad una rilassante permanenza in Sardegna e al mio futuro lavorativo.

lunedì 25 luglio 2011

Ultimi giorni...da turista


In questi ultimi giorni da turista mi sto godendo un'insolita soleggiata e calda Parigi con i miei genitori. I soli tre giorni abbiamo visto tantissime cose. Sto davvero facendo il turista ai ritmi forzati e il tempo per aggiornare il blog é poco, ma a breve cercherò di caricare gli ultimi contenuti!

ps: la foto é un'insolita vista sul Sacre Coeur dalla terrazza dell'albergo su cui mi hanno fatto salire gli amici sardi una settimana fa!

domenica 24 luglio 2011

Le Tour de France





Oggi c'era la fine del Tour de France a Parigi! Proprio sugli Champs Elysées!
Non essendo ahimé un gran sportivo né tantomeno un amante del ciclismo non sono stato li ad aspettare il vincitore. Però sono passato in zona per i miei giri turisti di fine soggiorno. Ecco il mio breve reportage.

sabato 23 luglio 2011

Per strada

video

Musica al Louvre!

Ultimi giorni a Parigi


Ultimi giorni a Parigi. Oggi ho finito di lavorare. Sono contento di questi mesi sebbena vrei preferito aver fatto qualcosa in più, ma pazienza. Le questioni burocratiche sono risolte meglio del previsto e pian piano preparavo la mia valigia senza dimenticare la mia inseparabiel caffettiera nonché una profonda gratitudine per tutto questo periodo.
Nei prossimi giorni mi dedicherò a fare il turista insieme ai miei genitori, riscoprendo ancora una volta i posti più belli di Parigi.
Che dire? Strano dover ripartire. Eppure é quasi un anno che sono stato qui, chi lo avrebbe mai detto!
Chissà forse un giorno ritornerò a Parigi!

foto: pont Alexandre III

venerdì 22 luglio 2011

Paris plages

Visto che Parigi non é una città di mare, hanno ben pensato di mettere un po' di sabbia sugli argini della Senna, un po' materassini e di ombrelloni. Nonché delle palme, un castello di sabbia enorme e il bar coi gelati.
Il risultato? Potevo capire almeno lo star distesi sul bordo della Senna ma in una città dove non esiste l'estate non ha senso!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...